Come Caricare Xiaomi Mi Band 5 E 4 Direttamente Da Smartphone

Nel caso in cui tu abbia un account o hai già terminato il processo di registrazione, la pagina visualizzerà un menu principale dove puoi premere il pulsante “braccialetto” per sincronizzare il tuo braccialetto con il tuo cellulare. D’altronde, la versione internazionale di questa smartband da quando è uscita ha la lingua italiana. Per la versione NFC succede come con quella cinese, solo da quel aggiornamento è disponibile l’italiano. 【Qualità durevole e premium】 — realizzata con filo di alta qualità; Caricabatterie Mi Band 4 Assicurati che il tuo dispositivo tracker di attività Xiaomi Mi Band 4 sia caricato in modo ottimale.

Inoltre, spostando la levetta accanto alla voce Ritarda avvisi da OFF a ON, puoi anche impostare un ritardo per la notifica (es. Vibra 3 secondi dopo il primo squillo). Infine, se la tua intenzione è modificare il quadrante virtuale della tua smartband, puoi agire sia dalle impostazioni della Mi Band che dall’app Mi Fit. Nel primo caso, accedi alla sezione Altro, scegli l’opzione Display, scorri dal basso verso l’alto e scegli la watchface che preferisci. Per accedere alle impostazioni relative allo schermo della tua Mi Band, prendi lo smartphone al quale è associata quest’ultima, avvia l’app Mi Fit, seleziona l’opzione Profilo e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sulla voce Mi Band .

Rimangono invece invariati il cinturino, la ricarica magnetica, la durata della batteria e la classe di impermeabilità . Per gestire correttamente tutte queste funzioni avanzate della Mi Band 6 dovremo scaricare sul nostro smartphone l’app ufficiale Mi Fit, disponibile gratuitamente per Android e per iPhone. Inoltre il Mi Band 6, così come i predecessori dotati di schermo, permette di ricevere notifiche dallo smartphone dalle principali app come SMS, WhatsApp, Gmail o di qualsiasi altra app.

Prima però conosciamo un po’ meglio la storia di Xiaomi Mi Band come famiglia. Il dispositivo nasce con l’intento di inserirsi nel mercato degli smartwatch e di entrare a competere con marche più blasonate nel mondo occidentale come Samsung e Apple. L’annuncio della sua uscita avvenne in un evento della casa costruttrice il 22 luglio del 2014.

Il nostro sistema di protezione dei pagamenti crittografa i tuoi dati durante la trasmissione. Non divulghiamo i dati della tua carta di credito a venditori terzi né rivendiamo i tuoi dati personali a terze parti. Mi Band Selfie – come il nome stesso lascia intendere, quest’app permette di “trasformare” la Mi Band nel pulsante di scatto della fotocamera del telefono. È gratuita, ma richiede che sul dispositivo sia installata e configurata anche l’app Mi Fit. Tools & Mi Band – si tratta di un’app che consente di sfruttare appieno le funzionalità della Mi Band, ponendo particolare attenzione al lato “fitness”, grazie ai grafici dedicati al monitoraggio dell’attività fisica. Seleziona, poi, il colore di tuo interesse (viene usato per le scritte sul display, come l’orario, la data e il numero di passi) https://xiaomilatestnews.com/conosciamo-gi-il-prezzo-dello-xiaomi-mi-11-ultra-in-europa-ed-pi-costoso-del-previsto/ e premi sul pulsante Sincronizza il quadrante, per aggiornare la tua Mi Band con la nuova watchface.

  • Per sfruttarla al massimo vi consigliamo di acquistare la versione completa di questa app (disponibile come acquisto in-app), che per 3 Euro dà veramente l’opportunità di sfruttare qualsiasi Mi Band come fosse un vero smartwatch.
  • Per sicurezza secondo me e’ meglio attivare l’NFC solo quando serve.
  • Per farlo, attiva lo schermo del bracciale Smart di Xiaomi, fai uno swipe dall’alto verso il basso del display e premi sulla voce Altro.
  • La ricarica avviene tramite un comodo cavetto con attacco magnetico.
  • I cookie pubblicitari vengono utilizzati per fornire ai visitatori annunci e campagne di marketing pertinenti.
  • Puoi anche controllare il battito cardiaco in qualsiasi momento del giorno andando sull’icona del cuore e premendo il pulsante.
  • PORTATILE – Dalle dimensioni del cavo di 50 cm lo rende facilmente portatile ovunque in borsa in ufficio, a casa o in viaggio sempre a portata di mano per caricare il tuo smart watch in qualsiasi situazione.
  • Xiaomi Mi Band 6 è dotato di una batteria da 125 mAh, in grado di offrire un’autonomia fino a 14 giorni.

Se così non fosse, puoi verificare la disponibilità di nuovi aggiornamenti utilizzando l’app Mi Fit sul tuo smartphone. Per farlo, avvia l’app in questione, seleziona la voce Profilo, fai tap sull’opzione Mi Smart Band e, nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce Controlla aggiornamenti. Inoltre, se lo schermo dello smartband non è attivo, fai un tap sul pulsante touch presente nella parte inferiore dello schermo stesso, per accenderlo.

Per esempio, durante la corsa verranno registrati falcata, andamento, velocità, ritmo e via discorrendo; nel nuoto vengono mostrati invece il numero di bracciate. Ciao, si i led devono accendersi appena la colleghi alla porta usb del pc…assicurati di mettere fino il fondo l’oliva https://xiaomilatestnews.com/questi-sono-tutti-gli-xiaomi-che-supporteranno-miui-modalit-desktop/ nel suo connettore…se il contatto non è ben stabilito non si caricherà mai. Mi è davvero piaciuta, ricca di funzioni smart ed affidabile, peccato solo per il sensore di luminosità. Con Fitbit bastava entrare nell’app e aggiungere i dati della carta nella sezione apposita.

Ricordati che, siccome è un gadget che porti con te tutto, o quasi tutto, il giorno, è sempre soggetto al contatto con l’esteriore, come può succedere con altri oggetti o grazie alle proprie condizioni climatiche, di troppo caldo o freddo. Salva con precisione informazione sulla qualità del sonno ogni notte, includendo i dati sul sonno profondo e leggero, per aiutarti ad aggiustare i tuoi abiti al momento di andare a letto. Appare sullo schermo un arco, il quale deve riempirsi totalmente, allora in quel momento entra in azione illuminandosi 2 luci verdi nella parte posteriore della smartband e quello è il segnale che indica l’inizio del processo di misura. Design Mi Band 3La visibilità alla luce del giorno è ancora il punto debole di questa smartband, cioè, se ci troviamo per strada, non è affatto facile leggere lo schermo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to Top